Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘vaccinazioni’ Category

Oggi Samuele ha fatto la prima vaccinazione.
Abbiamo scelto di vaccinarlo solo a tetano, difterite, poliomelite e epatite.

Non sono mancate, anche oggi, strane manovre da parte degli operatori sanitari per farci cambiare idea. Ma un po’ ce l’aspettavamo.
Purtroppo però ci sono problemi con le somministrazioni. Attualmente infatti esiste un vaccino chiamato esavalente che comprende, oltre a queste quattro, anche Influenza Hib e Pertosse.
I vaccini separati, non essendo richiesti da molti, non sono sempre presenti e le asl, per così pochi numeri, non li ordinano spesso. Né tantomeno esistono dei vaccini “quadrivalenti”, con solo le quattro vaccinazioni principali. Figuriamoci: se possono metterle dentro tutte..perché no! Insomma: è un tuo diritto fargli fare solo alcuni vaccini, ma non sempre è fisicamente possibile!!!

Oggi gli hanno fatto le punturine di difterite e tetano. Tra due settimane farà le altre due.
Al momento mi sono sentita un po’ stronza a fargli fare quattro punturine anziché una. Ma a pensarci bene credo che sia meglio per lui fare due vaccini per volta anziché sei tutti insieme.

In ogni caso..per ora sta benone. Non ha febbre, né sonnolenza (anche se per quella un po’ ci speravo :p). Mangia a volontà e non sembra infastidito. Speriamo continui così!

Annunci

Read Full Post »

Oggi nella cassetta della posta ho trovato una busta destinata alla gentilisssssimafamigliadisamuelino.
Ellamiseria quanta riverenza. Vuoi vedere che…?
Essì, trattasi proprio della Santa Vaccinazione che ci invita a presentarci (pupo appresso) ai tali uffici, il tal giorno, per le tali vaccinazioni.

A parte gli scherzi, le vaccinazioni sono e soprattutto sono state, una vera manna per tantissimi bambini e meno male che ci sono, ma mi sembra che ci sia un po’ d’ombra in questo argomento.

vaccinazioneA partire da questo simpatico opuscoletto che mi hanno inviato insieme ai documenti. Sulla copertina campeggiano i Peanuts tutti belli sorridenti (non vedono l’ora di farsi punzecchiare, forse!) e all’interno una impaginatura tutta bella colorata e simpatica.
L’opuscolo descrive le vaccinazioni, quanto sia importante vaccinare e di come sia più grave contrarre la malattia piuttosto che avere complicazioni in seguito alla somministrazione del vaccino. Descrive le varie malattie, decorso rischi, ecc ecc…ma non dice, per esempio, quali sono le vaccinazioni obbligatorie e quelle facoltative, tanto che un genitore che non sa che ci sono delle vaccinazioni non obbligatorie fa vaccinare il figlio a tappeto senza neanche poterci ragionare su.
Insomma: io non so realmente cos’è meglio e cos’è peggio perché non sono un esperto, ma tutto il testo sembra strutturato non tanto per dare una informazione, ma solo per convincere i genitori a vaccinare i loro bambini.
La corretta informazione è la prima cosa. Se è vero che vaccinare è così importante perché non divulgare una informazione trasparente?

Read Full Post »